Archeologia e restauro

Primo intervento e valorizzazione

In sintesi

Il corso intende fornire competenze di base sulle prime operazioni da effettuare sui reperti e le strutture messe in luce durante uno scavo archeologico. Ai fini della conservazione, infatti, e nella prospettiva della valorizzazione, le attività di primo intervento, se condotte in modo corretto, concorrono alla salvaguardia del bene e limitano talvolta la necessità di ricorrere a restauri massivi successivi. Il corso prevede attività pratica di restauro e allestimento di un percorso espositivo.

Durata

30 ore

Sedi delle lezioni

Villa Pisani a Stra

Periodo di lezione

luglio 2022 formula weekend

A chi è rivolto

Il corso è rivolto ad operatori nell’ambito dei beni culturali, tecnici restauratori, restauratori, conservatori, archeologi, architetti, professionisti museali, ricercatori, studenti e altri professionisti interessati.

Metodi didattici e obiettivi

Lezioni frontali in presenza, laboratorio pratico di restauro su manufatti provenienti da scavo e allestimento di un percorso espositivo.
Il corso intende fornire una competenza completa circa le criticità che riguardano i manufatti provenienti da scavo archeologico: dalla conservazione alla valorizzazione.

Se vuoi approfondire

Iscrizione e Costi

POSTI DISPONIBILI: 15 (la selezione avverrà in base all'ordine di presentazione delle candidature, fino ad esaurimento posti).
COSTO: € 150,00*
*gli studenti IVBC e universitari potranno beneficiare di uno sconto del 20% sulla quota d'iscrizione previo invio della foto del tesserino d'iscrizione in corso di validità.
ISCRIZIONE: Inviare entro il 30 giugno all'indirizzo e-mail chiara.tomaini@ivbc.it la seguente documentazione:
- CV
- Carta d'identità e codice fiscale
- Manifestazione d'interesse (scaricabile qui sotto)
- eventuale documentazione del tesserino universitario
Valutata l'idoneità del profilo del candidato che presenterà domanda verranno date via e-mail tutte le indicazioni per il versamento dell'acconto di € 50,00.
Solo previa verifica del ricevuto accredito il richiedente potrà considerarsi formalmente iscritto al corso.
La restante quota andrà versata prima dell'inizio delle lezioni.
L'iscrizione al Corso comprende: le lezioni, una dispensa fornita dai docenti, l'uso del laboratorio di restauro, il costo dei prodotti e l'utilizzo dei relativi strumenti.

Attestato di partecipazione

Al termine del corso su richiesta verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Scaricabile